“Apennine si impegna, quotidianamente, a garantire la sicurezza e la salute dei suoi operatori e il rispetto dell’ambiente. La società ha, infatti, un approccio sistematico alla gestione HSE, volto sia all’adempimento normativo sia ad un miglioramento continuo delle proprie prestazioni in linea con le best practice del settore.

Il sistema di gestione HSE, per questo, è costantemente rivisto e aggiornato, anche al fine di cogliere e tenere in forte considerazione gli spunti frutto dell’esperienza sul campo.

Ogni operatore Apennine è altamente qualificato e preparato. La società utilizza le più avanzate tecnologie per garantire la sicurezza dei propri dipendenti: l’attrezzatura utilizzata è certificata e appropriata per il campo di applicazione. Anche di ogni singolo appaltatore viene valutata in modo stringente l’idoneità tecnica e professionale, quindi la sua capacità di operare secondo i più alti standard HSE.

La strategia di Apennine in tema di sicurezza e ambiente si basa quindi sul principio della PREVENZIONE. Ogni scenario di emergenza viene identificato in anticipo, studiando nel dettaglio tutte le azioni da intraprendere per assicurare una risposta pronta, veloce ed efficacie.

La gestione HSE è responsabilità di tutti i nostri operatori: per questo, a tutti è richiesto di contribuire non soltanto seguendo le procedure ed istruzioni di lavoro aziendali, ma anche attivamente evidenziando con osservazioni scritte la presenza di eventuali condizioni o azioni che potrebbero degenerare o essere causa di incidenti”.