Il Vice Presidente della Provincia di Ravenna: Dopo Baku Renzi venga all’OMC

“Viste le premesse – commenta il vicepresidente della Provincia di Ravenna, Gianni Bessi – sarebbe importante che il prossimo anno, cioè dal 25 al 27 marzo, il presidente Renzi, così come è andato a Baku, venisse a Ravenna in occasione dell’Omc, l’Offshore mediterranean conference and exhibition, a incontrare le realtà che da decine di anni stanno continuando a tenere alto il prestigio italiano all’estero nel settore offshore”.

“Perché non c’è miglior occasione dell’OMC – prosegue Bessi –, un appuntamento con oltre 13.000 visitatori, in cui i 550 espositori dell’Exploration and production provenienti da 30 paesi diversi e i rappresentanti dei governi si incontrano per confrontarsi sulle strategie da seguire, sulle opportunità e anche per stringere accordi di collaborazione, per rendersi conto di quanto alta sia la qualità delle aziende italiane del settore.

Il Decreto ‘Sblocca Italia’, contiene già tutti gli elementi che servono per utilizzare le opportunità di sviluppo legate al settore E&P, attuare la strategia europea e dare una spinta all’economia italiana, con una ricaduta virtuosa non solo dal punto di vista dell’approvvigionamento energetico, ma anche dello sviluppo della creazione di lavoro nei territori! Che è quello che serve adesso, ricordando le parole con cui Matteo Renzi è intervenuto alla Fiera del levante di Bari, «l’Italia non è ancora ripartita». Le condizioni e gli strumenti ci sono. Usiamoli”.