Moirago 1 Dir. Volumi di gas non commercialmente sfruttabili

San Donato Milanese – 5 luglio 2017. Apennine Energy, società impegnata nella valorizzazione del gas naturale italiano, rilascia un ulteriore aggiornamento sul pozzo esplorativo Moirago 1 Dir, nell’ambito della concessione Badile.

L’azienda ha raggiunto la profondità finale di 4472 metri, di cui circa 100 metri all’interno della roccia serbatoio. Sono state registrate presenze di gas, accompagnate tuttavia da fuoriuscita di acqua e fanghi.  Gli indicatori fin qui registrati suggeriscono una concentrazione di gas che la società giudica non sfruttabile commercialmente.

La Società intende effettuare ulteriori valutazioni, se queste dovessero confermare quanto ipotizzato, saranno probabilmente seguite dalla chiusura delle operazioni sul pozzo Moirago 1 Dir.